Posizione: Home > Comerio


In provincia di Varese
Ristoranti a Varese e provinciaAgriturismo in provincia di Varese
Pizzerie Varese
Bed & Breakfast VareseProdotti tipici della provincia di Varese
Pasticcerie in provincia di VareseBar in provincia di Varese
Comuni della provincia di Varese
Itinerari Varese e provinciaEventi a Varese e provincia Mercati rionali in provincia di Varese

Proposte turistiche Italia ed estero



Pubblicità


Gastronomia vicentina: baccalà alla vicentina in provincia di VareseGastronomia vicentina: baccalà alla vicentina in provincia di Varese


Salumi tipici della provincia di VareseSalumi tipici della provincia di Varese


Profumi & Sapori - Cesti regalo natalizio



Marino Sanvito Fotografia: servizi fotografici per matrimonioMarino Sanvito Fotografia: servizi fotografici per matrimonio

Vendesi baita Bracchio di Mergozzo (Verbania - Lago Maggiore)








Elenco Comuni provincia di Varese



Comerio


PRESENTE NEI SEGUENTI ITINERARI:
Itinerario Parco Campo dei Fiori



Come raggiungere Comerio

| mappa satellitare Come raggiungere Comerio



Comerio


Fonte: I testi sono tratti da:

    Autore: Marco Invernizzi e Andrea Morigi
    Titolo: “I comuni della provincia di Varese”
    Casa editrice: Edizioni Del Drago
    Anno di pubblicazione: Milano, 1992

I testi sono stati modificati e adattati per le esigenze del sito mantenendo invariate le qualità delle informazioni.


Per ulteriori informazioni su Comerio: http://www.prolococomerio.it

Comerio, chiesa romanica di San Celso (1)
Foto 1: didascalia
Comerio, chiesa romanica di San Celso

Caratteristiche del territorio

Cenni storici

Comerio è un piccolo centro a nord del Lago di Varese e ai piedi del Campo dei Fiori, dal quale si possono osservare i laghi di Varese, Comabbio, Monate e il Verbano e da dove si possono iniziare belle passeggiate che portano alle suggestive grotte del Bus del Remeron e del Bus della Scondurava lungo sentieri immersi nei boschi.

Fa parte dell’antica pieve di Brebbia e diverrà parrocchia autonoma nel 1581; peraltro la sua chiesa parrocchiale attuale, dedicata ai santi martiri Ippolito e Cassiano,risale almeno al 1152.

L’edificio sacro indubbiamente più prezioso di Comerio è l’antica chiesa di San Celso, costruita dai Maestri Comacini in un’epoca remota.
Si può ragionevolmente presumere che la chiesa sia stata costruita nel XI o nel XII secolo, come attesta anche il suo stile romanico.
L’abbazia subirà successivamente numerose modifiche e, nel 1574, riceverà la visita pastorale di San Carlo Borromeo.

Un piccolo paese come Comerio ha conosciuto nella sua storia una grande notorietà e un indubbio beneficio economico dalla presenza nel comune di un grande complesso industriale grazie al trasferimento da Milano della famiglia Borghi.

A Comerio, Guido Borghi apre con i trè figli un laboratorio per la produzione di fornelli elettrici, ai quali in capo a pochi anni si aggiungono le cucine.
È l’inizio di una felice avventura industriale che porta il marchio dell’azienda in tutto il mondo con i suoi prodotti; a Comerio rimarrà la sede direzionale.

Panorami da Comerio

(2) Comerio: Vista sul Lago di Varese, (3) Comerio: Vista verso il Monte Rosa
Foto 2, 3: didascalie
(2) Comerio: Vista sul Lago di Varese, (3) Comerio: Vista verso il Monte Rosa

Legenda foto
1, 2, 3: Foto Luca Marchioro - Itinerari e Sapori
FL s.a.s.: promozione e marketing su portale itinerariesapori.it
Webattuale: creazione ed ideazione di siti web, da usare, capire e sfruttare con semplicità e rapidità nel rispetto dei navigatori
Gli Amici di Itinerari e Sapori su Facebook

Cerca nel sito

Created by Zerboni.com


Newsletter

ISCRIVITI



Forum Il Parlatoio - Itinerari e Sapori


Italia Foodball Club










Alberghi, ristoranti, produttori e rivenditori di prodotti tipici, agriturismo in Italia
Attività segnalate in Italia