Posizione: Home > Comunicati Whirlpool


In provincia di Varese
Ristoranti a Varese e provinciaAgriturismo in provincia di Varese
Pizzerie Varese
Bed & Breakfast VareseProdotti tipici della provincia di Varese
Pasticcerie in provincia di VareseBar in provincia di Varese
Comuni della provincia di Varese
Itinerari Varese e provinciaEventi a Varese e provincia Mercati rionali in provincia di Varese

Proposte turistiche Italia ed estero



Pubblicità


Gastronomia vicentina: baccalà alla vicentina in provincia di VareseGastronomia vicentina: baccalà alla vicentina in provincia di Varese


Salumi tipici della provincia di VareseSalumi tipici della provincia di Varese


Profumi & Sapori - Cesti regalo natalizio



Marino Sanvito Fotografia: servizi fotografici per matrimonioMarino Sanvito Fotografia: servizi fotografici per matrimonio

Vendesi baita Bracchio di Mergozzo (Verbania - Lago Maggiore)









Comunicati stampa Whirlpool

Fonte: Marco Calini - Ufficio stampa Whirlpool Emea: Eo Ipso srl

Whirlpool Europa, Medio Oriente e Africa
Con circa 10.000 dipendenti, una presenza sui mercati di oltre 30 paesi in Europa, Medio Oriente e Africa, e siti produttivi in sette paesi, Whirlpool Europe, Middle East & Africa (EMEA) è una società interamente controllata da Whirlpool Corporation, l'azienda leader a livello mondiale nella produzione e commercializzazione di grandi elettrodomestici. Nel 2013, Whirlpool Corporation ha avuto un fatturato annuale di circa19 miliardi di dollari, 69.000 dipendenti e 59 centri di produzione e di ricerca tecnologica in tutto il mondo. L'azienda commercializza i marchi Whirlpool, Maytag, KitchenAid, Jenn-Air, Amana, Brastemp, Bauknecht e altri importanti brand quasi in ogni paese del mondo. Il Centro Operativo Europeo di Whirlpool si trova in Italia, a Comerio (VA). Per ulteriori informazioni sull'azienda, www.whirlpoolcorp.com e www.whirlpool.it



Comunicato del 13 febbraio 2014

"Il vino per la vita", etichette per tutte le tasche all'asta per combattere la leucemia infantile

Il campione del mondo dei sommelier Luca Martini sarà il banditore

Domenica 16 febbraio nella cantina settecentesca di Villa Bossi a Bodio Lomnago quinta edizione dell'incanto benefico di vini organizzato dal Comitato Stefano Verri con il sostegno di Whirlpool

Etichette per una buona causa, lo studio e la cura delle leucemie infantili, e per tutte le tasche all'asta domenica 16 febbraio in Villa Bossi a Bodio Lomnago (via Bossi, 33). La quinta edizione di "Il vino per la vita". l'iniziativa benefica organizzata dal Comitato Stefano Verri, l'onlus varesina nata nel 2000 per favorire lo studio e la ricerca per la cura della leucemia infantile e incentivare la donazione del midollo osseo da parte dei giovani, avrà quest'anno un banditore d'eccezione, Luca Martini, campione del mondo sommelier 2013. Con Martini a tenere l'asta sarà Pierre Ley, Media relations manager di Whirlpool EMEA, in rappresentanza della multinazionale statunitense degli elettrodomestici che dal 2003 sostiene l'attività del Comitato Stefano Verri.

"Quella dell'asta dei vini è una formula che funziona e piace -spiega Emilio Verri, presidente del Comitato- da qui la decisione di riproporla quest'anno in una cornice di grande prestigio come Villa Bossi e in un ambiente particolare come la sala dei concerti, originariamente la cantina del complesso. Il "vino per la vita" è una delle iniziative che portiamo sul territorio per sostenere la nostra mission; il comitato sostiene con un contributo annuo pari allo stipendio tre ricercatori attivi nel Centro di Ricerca "Matilde Tettamanti" presso l'ospedale San Gerardo di Monza".

Le etichette più prestigiose che andranno all'asta sono un Brunello di Montalcino Biondi Santi del 1964 "ricolmato" e un Barolo Riserva della Castellana Marchesi del Barolo 1961 con etichetta in stoffa. Accanto a queste bottiglie "star" e ad altre d'annata (Brunello di Montalcino, Barolo, Barbaresco, Sassella, Grumello, Amarone, Sangiovese, Chianti, Cirò, Corvo Rosso, Cannonau, Bordeaux, Bourgogne, Rioja) andranno all'incanto i vini giovani donati da produttori di varie parti d'Italia, Val d'Aosta, Piemonte, Lombardia, Sicilia, Toscana, Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Puglia e Alto Adige. "Whirlpool riconferma l'appoggio al Comitato Verri -dice Pierre Ley-, oltre all'asta, ospiteremo nell'auditorium del centro operativo di Comerio i medici del Comitato per relazionare sulla loro attività e per sensibilizzare sulla ricerca. Tre anni fa Whirlpool, con la Provincia di Varese, ha adottato un ricercatore: è un segno tangibile dell'importanza che riconosciamo agli investimenti nella ricerca in Italia e sui suoi giovani talenti".

La giornata si articola in due momenti: dalle 10.00 alle 16.00 l'esposizione dei vini che andranno all'incanto, dalle 16.00 l'asta, che si concluderà con un aperitivo. Prima dell'asta ci sarà la possibilità di effettuare visite guidate gratuite all'interno della Villa, che è sede della Fabbrica del Clavicembalo. La manifestazione è patrocinata dalla Provincia di Varese, dall'agenzia di turismo Varese Land of tourism e dai Comuni di Bodio Lomnago e Gazzada Schianno.

FL s.a.s.: promozione e marketing su portale itinerariesapori.it
Webattuale: creazione ed ideazione di siti web, da usare, capire e sfruttare con semplicità e rapidità nel rispetto dei navigatori
Gli Amici di Itinerari e Sapori su Facebook

Cerca nel sito

Created by Zerboni.com


Newsletter

ISCRIVITI



Forum Il Parlatoio - Itinerari e Sapori


Italia Foodball Club










Alberghi, ristoranti, produttori e rivenditori di prodotti tipici, agriturismo in Italia
Attività segnalate in Italia