EMAIL  

MENU

X
HOME
Itinerari in provincia di Varese
Eventi in Varese e provincia
Provincia di Varese
Comuni della provincia di Varese
Ricette di piatti tipici varesini
Gastronomia vicentina

Brenta

Località posta agli inizi della Valcuvia, imboccando la Statale che porta a Luino. Il monumento storico attorno al quale ricostruire la storia di Brenta è il Santuario dedicato ai santi martiri Quirico e Giolitta.

Informazioni generali:

Regione:
Lombardia
Provincia:
Varese
Distanza da Varese:
18 km
Cap:
21030
Prefisso:
0332
Indirizzo Municipio:
Via G. Cerini, 2
Altitudine:
276 m s.l.m.
Latitudine:
45.894873
Longitudine:
8.684978
Tel / Fax:
0332 601459
Email:
info@comune.brenta.va.it
Patrono:
Santi Vito e Modesto
Sito internet:
Frazioni:
loc. San Quirico
Ambulanza:
Cittiglio - Via Bernardino Luini, 3 - Tel. 0332 601496
Vigili del fuoco:
Laveno-Mombello - Via Prof. Monteggia, 16 - Tel. 0332 668032
Carabinieri:
Gavirate - Largo G. Rodari, 2 - Tel. 0332 743212
Polizia locale:
Cittiglio - Via Provinciale 46 - Tel 0332/601189

 

 

Meteo Brenta





Cenni storici



Fonte:
 I testi sono tratti da:

Autore: Marco Invernizzi e Andrea Morigi
Titolo: “I comuni della provincia di Varese”
Casa editrice: Edizioni Del Drago
Anno di pubblicazione:  Milano, 1992

I testi sono stati modificati e adattati per le esigenze del sito mantenendo invariate le qualitàdelle informazioni.



 

Località posta agli inizi della Valcuvia, imboccando la Statale che porta a Luino.
Percorrendo la parte più antica del paese si arriva a un terrazzo che domina la pianura: è il sagrato della chiesa parrocchiale di Brenta, dedicata ai santi Vito e Modesto.
Tuttavia, il monumento storico attorno al quale ricostruire la storia di Brenta è il Santuario dedicato ai santi martiri Quirico e Giolitta, antica parrocchiale, posta nella parte superiore del paese a ridosso del cimitero. Costruito attorno al XII secolo, poi rimaneggiato in numerose occasioni, il santuario è il monumento più antico di Brenta.
I santi dei primi secoli sono oggetto di molta devozione in Valcuvia - dove si trova Brenta - e oltre a Quirico e Giolitta, troviamo san Biagio (morto nel 316), san Martino (morto nel 396), san Lorenzo (morto nel 259), san Clemente (morto a Roma nel primo secolo), san Sebastiano (morto nel III secolo), e ancora sant’Ambrogio, sant’Antonio Abate e soprattutto san Vittore, patrono del Duomo di Varese.
La chiesa dei santi Quirico e Giolitta viene definita ancora parrocchiale, ma già con il successore, monsignor Feliciano Ninguarda, la parrocchia è diventata la chiesa dei santi Vito e Modesto. La presenza di questo antico monumento religioso attesta la probabilità che Brenta abbia una lunga storia, anche se non ricca di episodi notevoli.
Facente parte della pieve di Valcuvia, e dipendente dalla chiesa matrice di san Lorenzo di Cuvio, la storia di Brenta è collegata con il vicino comune di Cittiglio, e recente è anche la sua autonomia amministrativa, avvenuta soltanto nel 1953.

2 Immagini

brenta santuario madonna delle grazie
brenta santuario

Forse potrebbe interessarti anche:

Itinerario Valcuvia

Itinerario Valcuvia

Azzio, Bedero Valcuvia, Brenta, Brinzio, Caravate, Casalzuigno, Cassano Valcuvia, Castello Cabiaglio, Cittiglio, Cunardo, Cuveglio, Cuvio,...

Itinerari in provincia di Varese

Itinerari in provincia di Varese

Turismo in provincia di Varese: territorio, arte, cultura, prodotti tipici, ristoranti tipici, pernottamento, eventi

Comuni della provincia di Varese

Comuni della provincia di Varese

Elenco dei Comuni della Provincia di Varese: territorio, cenni storici, gallerie fotografiche, eventi

CONTATTI:

Email: info@itinerariesapori.it

TRASPARENZA E PRIVACY:

Cookie Policy

Privacy Policy

SEGUICI SUI SOCIAL:

Itinerari e Sapori e' un progetto ideato, gestito e promosso da:
FL di Luca Marchioro e C. s.a.s., Via Rione Cattaneo Inferiore n.20 - Cap: 21040 - Carnago (Va) (Italia)
C.C.I.A.A. di Varese n. 301455; P.iva/C.F. 02568490136

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner,
scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformitá alla nostra Cookie Policy e Privacy Policy.