EMAIL  

MENU

X
HOME
Itinerari in provincia di Varese
Eventi in Varese e provincia
Provincia di Varese
Comuni della provincia di Varese
Ricette di piatti tipici varesini
Gastronomia vicentina

Induno Olona

Induno Olona è un importante paese posto alla deviazione tra la Valganna e la Valceresio. Meravigliose sono le Grotte situate in direzione Valganna.

Informazioni generali:

Regione:
Lombardia
Provincia:
Varese
Distanza da Varese:
5 km
Cap:
21056
Prefisso:
0332
Indirizzo Municipio:
Via Gian Pietro Porro, 35
Altitudine:
394 m s.l.m.
Latitudine:
45.851902
Longitudine:
8.838505
Tel / Fax:
0332 273111
Email:
protocollo@comune.induno-olona.va.it
Patrono:
San Giovanni Battista
Sito internet:
Frazioni:
Broglio, Dardo, Frascarolo, Motta, Pezza, Pradasott, Olona, San Bernardino, San Cassano, San Paolo, San Pietro, San Salvatore
Ambulanza:
Arcisate - Via Giacomo Matteotti, 104 - Tel. 0332 472748
Vigili del fuoco:
Varese - Via Legnani, 8 - Tel. 0332 293511
Carabinieri:
Arcisate - Via Ruzzarin, 2 - Tel 0332 470103
Polizia locale:
Induno Olona - Via Gian Pietro Porro, 35 - Tel. 0332 273234
Tempo libero e svago:
1- Teatro Il Portico degli Amici Via Gian Pietro Porro, 56, 21056 Induno Olona - VA http://www.ilporticodegliamici.com/ 2- Campo sportivo: Via Olimpiade 3- Civico Museo Insubrico di Storia Naturale - Induno Olona Indirizzo: Piazza Giovanni XXIII 4 Telefono: 0332840611 – 0332273111 - 0332203139 Orari: domenica dalle 14.30 alle 17.30; mercoledì - venerdì: dalle 21.00 alle 24.00. Per le scuole: visite su appuntamento Entrata: gratuito
Eventi e sagre:
Ogni secondo sabato del mese mercatino di prodotti a Km 0 a cura di Slow Food

 Meteo Induno Olona




  • Treno:  Ferrovie Ti.Lo  (Stazione Induno Olona)



Cenni storici   Clicca quì





 

 

Principali attrattive
Castello di Frascarolo (privato)
Posto in una privilegiata posizione ai piedi del monte Monarco, è probabilmente l’edificio più significativo di Induno Olona e fu protagonista nella storia di questo paese. Sono del 1160 le prime notizie su un fatto guerresco, ovvero quando l’arcivescovo di Milano Oberto da Pirovano, a capo di cento uomini d’arme, stanziò a Frascarolo il suo campo invernale, per predisporsi ai combattimenti contro l’Impero e i suoi alleati, tra cui il Contado del Seprio e Como. La decisione di alloggiare qui i soldati non fu casuale, infatti il castello è posto in un punto in cui si ha ampia vista degli imbocchi della Valganna e della Valceresio. Col passare del tempo, nel 1543 il castello diventò proprietà della famiglia Medici di Marignano, per la precisione di Giovanni Battista, fratello di Gianangelo. Quest’ultimo era fratello nientemeno che del futuro Papa Pio IV, di Giangiacomo detto il Meneghino e di Margherita, la madre di San Carlo Borromeo. A quest’ultima si ascrive l’episodio della nascita del futuro arcivescovo di Milano, nato a Frascarolo il 2 ottobre 1538, ma portato in tutta fretta nella residenza ufficiale dei Borromeo, ad Arona, ove venne fatta figurare la nascita, in modo da aggirare le norme sulla successione spagnole, che garantivano i diritti di trasmissione ereditaria soltanto se la nascita aveva luogo nel territorio del feudo.

Chiesa San Pietro in Silvis
La più antica, risalente all’XI secolo, e poi ancora Santa Maria alla Quadronna, San Salvatore, abbattuta nel 1969 ma significativa per la storia del paese, San Sebastiano, allora chiesa parrocchiale, e Santa Caterina, che nel corso dell’Ottocento verrà adibita a sala consiliare per le riunioni del Consiglio Comunale, a scuola femminile e anche, per circa due anni, a caserma militare, prima di ritornare, nel corso del nostro secolo, nell’ambito amministrativo della chiesa parrocchiale.

Escursione facile
Monte Monarco (885m s.l.m.)

Percorso adatto a tutti, immerso nella flora boschiva, è geograficamente posizionato a nord rispetto a Induno Olona.
Il sentiero ha inizio in località Montallegro.
Per completare il percorso, sono necessari circa 45 minuti.
Poco prima della cima vi è un belvedere con tavoli in legno da dove è possibile ammirare splendidi panorami sulla pianura sottostante e sui laghi di Varese, Monate e Comabbio.
Sulla vetta vi è una cappella, dove annualmente si svolge una festa; dalla balconata la vista si perde sulla Valganna, sul gruppo del Campo dei Fiori e verso la pianura

 

8 Immagini

castello frascarolo
grotte
induno olona parrocchiale
induno olona san pietro in silvis
monarco balconcino mod
monarco vista lago varese mod
monarco vista martica mod
monarco vista valganna

Forse potrebbe interessarti anche:

Ristorante Pizzeria Laghetto Fonteviva

Ristorante Pizzeria Laghetto Fonteviva

Ristorante Pizzeria Laghetto Fonteviva, a Induno Olona (Va), Italia. Chalet caratteristico nel verde della Valganna, fronte laghetto....

Itinerario Valganna - Valmarchirolo

Itinerario Valganna - Valmarchirolo

Percorsi in Valganna e Valmarchirolo: Induno Olona, Valganna, Cunardo, Cugliate Fabiasco, Marchirolo, Cadegliano Viconago, Lavena Ponte...

Itinerario Valceresio

Itinerario Valceresio

Percorsi in Valceresio: Induno Olona, Arcisate, Bisuschio, Cuasso al Monte, Cantello, Besano, Viggiù, Clivio, Saltrio, Porto Ceresio,...

Contatti

Contatti

Contatta la nostra azienda

CONTATTI:

Email: info@itinerariesapori.it

TRASPARENZA E PRIVACY:

Cookie Policy

Privacy Policy

SEGUICI SUI SOCIAL:

Itinerari e Sapori e' un progetto ideato, gestito e promosso da:
FL di Luca Marchioro e C. s.a.s., Via Rione Cattaneo Inferiore n.20 - Cap: 21040 - Carnago (Va) (Italia)
C.C.I.A.A. di Varese n. 301455; P.iva/C.F. 02568490136

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner,
scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformitá alla nostra Cookie Policy e Privacy Policy.