EMAIL  

MENU

X
HOME
Provincia di Varese
Comuni della provincia di Varese
Turismo in provincia di Varese
Eventi in provincia di Varese
Itinerari in provincia di Varese
Ricette di piatti tipici varesini

Valganna: cosa vedere

Valganna è un comune formato da quattro frazioni: Ganna, Ghirla, Boarezzo e Mondonico. Di notevole importanza la Badia di Ganna. Da vedere il borgo di Boarezzo

Valganna: cosa vedere

La Badia di San Gemolo a Ganna

L’abbazia di San Gemolo ha una lunga storia, che origina proprio con la figura del martire Gemolo, ucciso mentre accompagnava lo zio vescovo, diretto verso Roma per un incontro con il Papa. Si era alla fine del X secolo e il vescovo, sul luogo dell’efferato delitto, fece innalzare una cappelletta in memoria del nipote. In questo edificio poi si insediarono i tre fondatori dell’abbazia, ovvero Attone, Arderico e Inghizone, il cui impegno diede vita alla realizzazione della Badia di San Gemolo. Questo complesso è ora costituito dalla chiesa, in stile lombardo, risalente al periodo tra il 1100 e il 1125il campanile romanico eretto pochi anni dopo; il chiostro pentagonale romanico-lombardo, con rappezzi del Seicento; e per finire la foresteria, con il chiostro gotico parzialmente conservato, ricostruita nel 1954.

La chiesa custodisce le reliquie di San Gemolo, consacrato il 12 giugno 1160 dall’arcivescovo di Milano Uberto da Pirovano. 
All’interno della Badia sono presenti numerosi affreschi di notevole importanza, tra cui un Cristo Re, risalente ad un periodo tra il 1325 e il 1350, una Madonna della Misericordia, della seconda metà del XV secolo, una tela di San Gemolo Martire, del 1590 – 1597, un affresco rappresentante i Profeti, del 1425-1450 e altri raffiguranti Santa Teresa del Bambino Gesù e San Francesco d’Assisi. La Badia ospita anche un museo, posto nel chiostro pentagonale, fondato nel 1962, nel quale sono conservati reperti archeologici, alcuni anche a carattere sacro, e realizzazioni pittoriche di artisti locali. Il museo è gestito dall’Associazione Amici della Badia, costituita nel 1971.



Valganna: cenni storici
Lago di Ghirla
Questo specchio d’acqua è grande quattro volte il Lago di Ganna, ed ha una profondità di quattordici metri. Le sue rive, oltre ai prati, i boschi e i sentieri che lo circondano, uniti alla purezza dell’aria e alla quiete della natura, sono meta di un buon afflusso turistico.
Nel versante del Monte Mondonico passa la pista ciclopedonale lungo la riva del lago.
Monte Piambello (1125m s.l.m.) - Linea Cadorna

Percorso adatto a tuttiinteramente immerso nel bosco, è geograficamente posizionato sul versante occidentale della Valganna.
Il sentiero ha inizio, dopo aver oltrepassato Boarezzo, all’altezza della strada che porta verso il Villaggio Alpino del C.A.I. La strada Militare è di pendenze lievi.

La cima del Monte Piambello la si raggiunge dopo circa 1,30 minuti, comprensive le soste alle postazioni militaridella Linea Cadorna alcune ancora in buono stato.

Dalla cima, se la giornata lo permette, si può godere di panorami sulle alpi. Si può inoltre proseguire lungo la strada Militare per raggiungere la località di Cuasso al Monte.


Poncione di Ganna (993m s.l.m.)
Salendo da Ganna, raggiunta la località Alte Tedesco, partono due sentieri in direzione del Monte Poncione di Ganna (facilità media).

Dalla sommità si gode un panorama straordinario sulla vallata sottostante

4 Immagini

valganna mappa
ghirla pista ciclabile
lago di ghirla
cappetta san gemolo e monte poncione

Forse potrebbe interessarti anche:

Valganna

Valganna

Valganna è un comune formato da quattro frazioni: Ganna e Ghirla, Boarezzo e Mondonico. Da visitare la Badia di Ganna e il lago di Ghirla

Ristorante Pizzeria Laghetto Fonteviva

Ristorante Pizzeria Laghetto Fonteviva

Ristorante Pizzeria Laghetto Fonteviva, a Induno Olona (Va), Italia. Chalet caratteristico nel verde della Valganna, fronte laghetto....

Ristorante I Panigacci

Ristorante I Panigacci

I Panigacci è un ristorantino a Boarezzo, un delizioso villaggio artistico, in Valganna. Specità sono i Panigacci e la carne alla griglia

CONTATTI:

Email: info@itinerariesapori.it

TRASPARENZA E PRIVACY:

Cookie Policy

Privacy Policy

SEGUICI SUI SOCIAL:

Itinerari e Sapori e' un progetto ideato, gestito e promosso da:
FL di Luca Marchioro e C. s.a.s., Via Rione Cattaneo Inferiore n.20 - Cap: 21040 - Carnago (Va) (Italia)
C.C.I.A.A. di Varese n. 301455; P.iva/C.F. 02568490136

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner,
scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformitá alla nostra Cookie Policy e Privacy Policy.